Ricetta del guazzetto di mare

Guazzetto di mare

Guazzetto di mare

Un guazzetto di mare va bene in tutte le stagioni: d’estate è leggero e può essere usato come piatto unico sia a pranzo che a cena o come antipasto. D’inverno è altrettanto leggero e comunque si può convertire in una zuppa o può essere l’accompagnamento di un risotto, di una polenta o di un sontuoso puré di patate. Si prepara molto velocemente e può essere la soluzione per una cena originale all’improvviso, a cui non può mancare una bottiglia di bollicine ghiacciate!

Ingredienti per il guazzetto di mare

 

  • 800 g. di strisce di totano già pulito tagliate a tocchetti
  • 200 g. di gamberetti
  • 12 code di gambero  argentino
  • 2 cucchiai di cozze sgusciate
  • 200 g. di ciuffi di moscardini
  • 1 mazzetto abbondante di prezzemolo fresco
  • 2-3 spicchi d’aglio sgusciati
  • peperoncino
  • pepe
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • fette di pane tostato a piacere

 

Preparazione del guazzetto di mare

 

Tritate bene prezzemolo e aglio e preparate un soffritto senza farli bruciare con olio d’oliva in una casseruola dai bordi alti.

Tagliate a tocchetti le strisce di totano e i ciuffi di moscardini e gettateli nel soffritto. Salate, pepate, spolverate di peperoncino e mescolate bene. Lasciate dorare un attimo perché la polpa dei molluschi produca un pò di liquido,  ideale per il guazzetto.

A questo punto gettate nella casseruola anche le cozze sgusciate ed i gamberi argentini avendo cura che tutto cuocia bene, poi spruzzate con il vino bianco e fate evaporare a fuoco alto. Mescolate ancora. In ultimo unite anche i gamberetti e fate andare anch’essi a fiamma alta  prima di spegnere il fuoco. Arrostite-possibilmente sulla brace- alcune fettine di pane raffermo che facoltativamente potrete aver sfregato con dell’aglio. Servite il guazzetto di mare disposto in ciotole individuali, irrorate d’olio d’oliva e accompagnate con le fettine di pane tostate oppure con del puré di patate bollente o con un bel risotto allo spumante.

 

Top!

Ci sta divinamente un bel Prosecco di Valdobbiadene assolutamente freddo!

 

Condividi sui social:
error: Non copiare grazie!